Menu Chiudi

Movimento terza età

Chi siamo

Il Movimento Terza Età, è stato voluto dal Card. Giovanni Colombo nel 1972, è quindi di natura ecclesiale, animato dall’Azione Cattolica, opera all’interno del Progetto Pastorale Diocesano, con specifico riferimento ed attenzione alla realtà degli anziani nella comunità parrocchiale di appartenenza, sulla base delle linee tracciate nel cap. 12 del Sinodo diocesano 47°.

L’adesione al Movimento, comporta una iscrizione (con una piccola quota) che dà diritto a ricevere la rivista diocesana “ sempre In Dialogo” e il Catechismo annuale specifico per gli anziani.

Il Movimento è così strutturato: Diocesi di Milano, Zona di Monza, Decanato di Seveso, Parrocchie di Meda. 

Il Movimento, per sua natura, è aperto a tutti gli anziani. L’adesione si traduce nella condivisione delle finalità e nella partecipazione alla vita di una sua articolazione.

Il gruppo parrocchiale costituisce la struttura portante, il luogo privilegiato degli aderenti, dove insieme si concretizzano la formazione, l’amicizia e la solidarietà. Il gruppo si alimenta e vive dell’impegno che ognuno porta, in virtù delle doti che possiede.

Il Movimento si rivolge alle persone, credenti e non credenti, in età pensionabile.

Cosa facciamo

Il fine del Movimento è “l’evangelizzazione e la promozione umana degli anziani”, cioè scoprire l’amore di Dio – Padre e Figlio e Spirito santo – nella propria vita e nella storia e aiutare a sviluppare i carismi tipici della persona anziana quale dispensatrice di sapienza, testimone di speranza e operatrice di carità.

Per questo il Movimento promuove la formazione religiosa, spirituale, culturale e sociale degli anziani, favorendone l’attivazione e la partecipazione alla vita della comunità ecclesiale e civile.

Il Movimento non ha dirette finalità assistenziali, pur essendo attento e sensibile ai problemi e alle esigenze delle persone anziane, così da sollecitare i propri aderenti ad adeguate forme di interventi nelle Istituzioni pubbliche e private.

Durante l’anno vengono proposti degli incontri e degli appuntamenti, secondo un calendario compilato da una Commissione composta da Responsabili e Animatori dei Movimenti Parrocchiali, tenendo conto dei tempi e dei momenti che sono programmati da ogni singola Parrocchia e dalla Comunità Pastorale Parrocchiale.  Questi incontri sono: S. Messe con catechesi; Ritiri spirituali; visite a Santuari; Gruppi di ascolto della parola di Dio; incontri culturali e/o formativi riguardanti specifici temi (salute, economia, sicurezza); incontri ricreativi (teatri, cene, film, giochi); gite culturali o turistiche di mezze giornata o di un giorno; viaggi turistici o pellegrinaggi di due o più giorni.

Il programma viene presentato al Responsabile (Parroco) e al Consiglio Pastorale della Comunità S. Crocifisso per la condivisione.

Come

Ogni inizio anno e inizio mese, viene distribuito, agli aderenti e simpatizzanti, il calendario degli incontri programmati, integrati dalle proposte offerte dalla Parrocchia o dalla Comunità Pastorale. Gli incontri, vengono pubblicizzati anche tramite il mensile “La voce della comunità”, con esposizione in bacheca all’ingresso delle chiese, sui giornali locali e mediante locandine distribuite alle varie associazioni, che si occupano degli anziani, operanti in Meda e nei paesi limitrofi.

Agli incontri vengono invitati, di volta in volta, relatori preparati sullo specifico tema del giorno.

Quando

Il calendario prevede: giornate di ritiro spirituale in Avvento e in Quaresima; la visita a Santuari (una o due volte l’anno); il Gruppo di ascolto della Parola di Dio da ottobre a giugno (il secondo martedì del mese); gli incontri culturali (due o tre all’anno); gli incontri ricreativi (tre o quattro all’anno); gli incontri formativi (uno o due all’anno); le gite di un giorno (due all’anno); il viaggio turistico o il pellegrinaggio di più giorni: il soggiorno marino (a maggio) in collaborazione con le A.C.L.I. di Meda. Il Movimento è presente con un gazebo durante la Festa del Volontariato.

Viene proposta la cena dell’ultimo dell’anno (come Comunità) e la tombolata a metà gennaio.

Dove

I vari incontri e le iniziative proposte sono aperti a tutti gli anziani che intendono partecipare e di norma sono tenuti nelle singole parrocchie di Meda:

  • Parrocchia S. Maria Nascente (presso Oratorio S. Crocifisso- Via G. Cantore);
  • Parrocchia S. Giacomo – Via Cialdini, 138 (in bar o in sala parrocchiale);
  • Parrocchia Madonna di Fatima (presso il Centro Parrocchiale).

Di chi abbiamo bisogno

Per l’organizzazione e l’animazione delle varie iniziative, chiediamo l’aiuto, prevalentemente, di giovani pensionati (sia uomini che donne) che siano disposti ad impegnarsi nel volontariato rivolto agli anziani, che vivono in Meda, soprattutto per promuoverne “l’evangelizzazione e la promozione umana”.

I referenti parrocchiali

PARROCCHIA SANTA MARIA NASCENTE
Referente: Galimberti Anna – via C.so Resistenza, 13 – tel. 0362.344901 – E-mail: annagalimberti37@libero.it –Tagliabue Enrica – Terragni Anna – Orsi Pinuccia

PARROCCHIA SAN GIACOMO
Referente: Meda Adolfo – via Leonardo da Vinci, 76 – tel. 0362.73171 – E-mail: adolfomeda@libero.it Buraschi Adele – Caimi Marina

PARROCCHIA MADONNA DI FATIMA
Referente: Colombo Marialuigia – Via Po, 38 – t. 0362.74837; Montino Bruna – via Ticino, 3a – tel. 0362.343200

Il responsabile

don Claudio Carboni

Responsabile della Comunità Pastorale.

È disponibile il numero di Novembre de "La Voce della Comunità".

X
Apri la chat
1
Ciao 👋🏻😊
Siamo la segreteria dell’Oratorio Santo Crocifisso: come possiamo aiutarti? 💭📲