Menu Chiudi
Riproduci video

Il progetto

La nostra comunità pastorale ha compiuto 10 anni e per l’occasione lancia una campagna straordinaria di raccolta fondi. Per l’occasione abbiamo scelto uno slogan significativo

La gestione della comunità e le sue strutture immobiliari ove opera, sono costose e devono essere mantenute in buono stato. Purtroppo negli ultimi anni si sono verificate due situazioni negative per le nostre chiese: un costante calo dei partecipanti alle funzioni religiose, unito ad un altrettanto e conseguente calo delle offerte. È un dato di fatto che la comunità non riesce più ad autogestirsi economicamente ed è quindi necessario intervenire “in modo straordinario”, con una serie di donazioni ed offerte una tantum che aiutino in questo particolare periodo.

Per fare esempi concreti, sono iniziati i lavori per mettere in sicurezza le vetrate della cupola di Santa Maria Nascente, è necessario cambiare le caldaie di San Giacomo e di Madonna di Fatima, sostituire i serramenti dell’oratorio Santo Crocifisso. Si tratta di centinaia di migliaia di euro di spese che la Comunità Pastorale ad oggi non è in grado di sostenere e che è però necessario e doveroso affrontare senza ricorrere all’indebitamento bancario. 

Sfatiamo un mito: la Chiesa non è ricca. E sfatiamone un altro: la Diocesi, o ancor più il Vaticano, non aiutano finanziariamente le parrocchie e le comunità locali. Quindi dobbiamo arrangiarci trovando noi parrocchiani le risorse per far andare avanti la nostra Comunità e le nostre chiese, alle quali comunque si rivolgono in tanti, tantissimi, per i loro bisogni materiali e spirituali. Per poter “offrire questi servizi” la Chiesa ha bisogno di sopravvivere economicamente. 

Da queste esigenze nasce l’iniziativa Dona con Gioia!

 

 

I promotori

Un gruppo di parrocchiani, coordinati dal parroco e dal responsabile degli oratori della comunità stanno organizzando tutte le iniziative che verranno proposte. Questo gruppo si è autonominato la Compagnia dell’obolo ed è composto da persone provenienti da altre esperienze di raccolte fondi, in primis quella per il restauro del Santuario del Santo Crocifisso e dell’organo ivi collocato. 

È un gruppo aperto che ha sempre bisogno di nuove energie e risorse, ragion per cui sono ben accolti tutti coloro, dotati di entusiasmo e di buona volontà, che ne volessero far parte. 

Per adesioni si prega di contattare il numero 0362.341425

Le iniziative

Ripartirà sicuramente l’operazione Oro & Argento, declinata questa volta sui bisogni della Tua Comunità, verranno organizzate aste, cene, corsi e spettacoli di beneficenza, tornei di carte e quant’altro il gruppo sarà in grado di organizzare. 

Inoltre sarà data la possibilità a tutti i parrocchiani di effettuare un versamento mensile periodico predeterminato nel valore in favore della Comunità Pastorale Santo Crocifisso.

Per offerte – versamenti – bonifici bancari – RID – disposizioni di pagamento periodiche utilizzare unicamente il conto 

“COMUNITA’ PASTORALE SANTO CROCIFISSO” con numero di IBAN

IT36 Y084 4033 3600 0000 0017 098

Per le aziende

Saranno disponibili spazi pubblicitari su strutture posizionate in punti strategici della città. Gli spazi avranno una dimensione di 130x130cm e sarà possibile prenotare gli spazi per esposizione mensile o anche scegliere di mantenere lo spazio pubblicitario per tutta la durata della raccolta fondi.

Verranno inoltre posizionati dei totem informativi dalla struttura tubolare su tutto il territorio di Meda, con particolare attenzione alla viabilità in modo che sia visibile in posizioni di maggior passaggio.

Creeremo inoltre una sorta di itinerario spirituale della Comunità che colleghi le chiese e gli oratori di Meda posizionando degli adesivi calpestabili che sensibilizzino la cittadinanza, anch’essi oggetto di sponsorizzazione. 

È disponibile il numero di Novembre de "La Voce della Comunità".

X
Apri la chat
1
Ciao 👋🏻😊
Siamo la segreteria dell’Oratorio Santo Crocifisso: come possiamo aiutarti? 💭📲